stiamo tranquilli…

Gennaro Gattuso è il nuovo allenatore del Napoli

Gennaro Gattuso è il nuovo allenatore del Napoli

di hookii • 11 Dic 2019 • 0 commenti 0

Il Napoli ha assunto Gennaro Gattuso come suo nuovo allenatore in sostituzione di Carlo Ancelotti, esonerato martedì sera, poche ore dopo aver qualificato la squadra agli ottavi di finale di UEFA Champions League. 

FEED

Chi è italiano?

di pigtr • 11 Dic 2019 • 0 commenti 3

Che c’entrano i figli con la politica estera? Non sono solo le relazioni internazionali o le attività dei ministeri degli Esteri e della Difesa a costituire il ruolo dell’Italia nel mondo.
 

Feat, Italia

ArcelorMittal ha annunciato la cassa integrazione per 3.500 lavoratori dell’ILVA, dopo che il tribunale di Taranto aveva respinto la richiesta di una proroga per la messa a norma dell’altoforno 2

ArcelorMittal ha annunciato la cassa integrazione per 3.500 lavoratori dell’ILVA, dopo che il tribunale di Taranto aveva respinto la richiesta di una proroga per la messa a norma dell’altoforno 2

di hookii • 11 Dic 2019 • 0 commenti 9

ArcelorMittal ha annunciato ai sindacati che 3.500 lavoratori dell’ex ILVA di Taranto saranno messi in cassa integrazione, poiché il tribunale di Taranto ha respinto la richiesta di una proroga per la messa a norma dell’altoforno 2.  

Ex feed, Italia

Aung San Suu Kyi ha difeso il Myanmar dalle accuse di genocidio contro i rohingya davanti alla Corte internazionale di giustizia

Aung San Suu Kyi ha difeso il Myanmar dalle accuse di genocidio contro i rohingya davanti alla Corte internazionale di giustizia

di hookii • 11 Dic 2019 • 0 commenti 1

Oggi Aung San Suu Kyi, ministra degli Esteri del Myanmar, ha difeso le misure prese dal suo governo contro la minoranza musulmana dei rohingya nel 2017 durante un’udienza alla Corte internazionale di giustizia, il tribunale che risolve le controversie fra stati che appartengono
Continua a leggere: Aung San Suu Kyi ha difeso il Myanmar dalle accuse di genocidio contro i rohingya davanti alla Corte internazionale di giustizia
Fonte: il Post Mondo

 

FEED