stiamo tranquilli…

ArcelorMittal ha annunciato la cassa integrazione per 3.500 lavoratori dell’ILVA, dopo che il tribunale di Taranto aveva respinto la richiesta di una proroga per la messa a norma dell’altoforno 2

ArcelorMittal ha annunciato la cassa integrazione per 3.500 lavoratori dell’ILVA, dopo che il tribunale di Taranto aveva respinto la richiesta di una proroga per la messa a norma dell’altoforno 2

0 commenti

ArcelorMittal ha annunciato ai sindacati che 3.500 lavoratori dell’ex ILVA di Taranto saranno messi in cassa integrazione, poiché il tribunale di Taranto ha respinto la richiesta di una proroga per la messa a norma dell’altoforno 2. La cassa integrazione sarà straordinaria
Continua a leggere: ArcelorMittal ha annunciato la cassa integrazione per 3.500 lavoratori dell’ILVA, dopo che il tribunale di Taranto aveva respinto la richiesta di una proroga per la messa a norma dell’altoforno 2
Fonte: il Post Italia


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.