stiamo tranquilli…

Contro la pizza gourmet

0 commenti

A cura di @Temp

Un articolo di Rivista Studio critica la gentrificazione della pizzerie contestando il concetto di “gourmet” applicato alla pizza.

Qualche tempo fa sono andato in una pizzeria celebratissima, in testa a tutte le guide, i blog, le storie di Instagram. La pizza era niente più che una buona focaccia farcita, ma con beni di lusso. Sopra c’erano la crema di zucca mantovana, il prosciutto di San Daniele stagionato 198 mesi, il sale dell’Aconcagua (quello dell’Himalaya è diventato troppo mainstream, lo vende pure l’Esselunga). Ho litigato con gli amici che erano con me, fan agguerriti di quel posto. «Tu non capisci, questa è LA pizza!». C’era da capirli: gli avevano venduto un sogno. Ci hanno venduto un sogno, tant’è che nel vortice ci finisci anche tu.

Foto di Masafumi Inoue da Pixabay


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.