stiamo tranquilli…

Davide Serra come Ronaldo: torna in Italia grazie al fisco-light

0 commenti

Su suggerimento di @L.J. Osberg.

Il Sole 24 Ore parla del ritorno in Italia del finanziere Davide Serra.

E dunque, alla fine Serra ha dovuto parzialmente smentire se stesso. Poco prima del referendum costituzionale del dicembre 2016, infatti, il finanziere genovese aveva dichiarato che se avessero vinto i “No” i capitali esteri si sarebbero tenuti alla larga dall’Italia. Il referendum, però, non è andato come previsto, i “Sì” non hanno prevalso, Renzi ha lasciato la guida del governo e del Pd, e ha poi perso anche le elezioni. Ma il fondatore del gruppo Algebris, la fiducia nel suo paese non l’ha mai persa. Anzi, sembra averla più forte che mai. Anche, forse, per ragioni fiscali

Immagine da Flickr.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.