stiamo tranquilli…

Donne e uomini in Italia, secondo la pubblicità

42 commenti

Su segnalazione di @guest alla finestra.

Donne e uomini secondo la pubblicità in Italia, da Q Code Mag.
Nel 2008, il Parlamento Europeo ha approvato la proposta di abolire la pubblicità sessista e degradante per le donne. 6 anni dopo Massimo Guastini ha presentato una ricerca in cui vengono analizzati con criteri quantitativi l’immagine delle donne e degli uomini in pubblicità. Vi proponiamo le slide dell’intervento di Guastini alla Camera dei Deputati, lo scorso anno, e un post di Valentina Maran, sul blog di ADCI (Art Directors Club Italiano) che racconta la ricerca in modo ironico.

Immagine da Wikipedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.