stiamo tranquilli…

The Paradox of Salmon Hatcheries [EN]

0 commenti

Un longform in quattro parti di Hakai Magazine sul presente e sul futuro dell’industria ittica dei salmoni in Alaska e Canada occidentale.

Gli argomenti trattati sono:

  • Per circa 150 anni, i vivai di salmoni hanno sostituito in modo inadeguato fiumi sani e habitat intatti, per circa 100 anni scienziati e naturalisti hanno lanciato allarmi sul pericolo di fare affidamento sui vivai.
  • I vivai ittici intorno al Pacifico pompano salmoni nel Pacifico settentrionale a una velocità sorprendente, oltre cinque miliardi di capi all’anno, e l’oceano potrebbe aver raggiunto il suo limite.
  • Mentre incendi, siccità e inondazioni infliggono un duro colpo agli habitat costieri, i salmoni selvatici stanno scomparendo dai corsi d’acqua. I vivai di conservazione possono salvare le specie in via di estinzione?
  • Nel Pacifico nord-occidentale degli Stati Uniti i vivai tribali sostengono i diritti delle comunità indigene di procurarsi salmone, prendendo tempo per ricostruire l’habitat perduto.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.