stiamo tranquilli…

I pirati del GPS [EN]

0 commenti

A cura di @werner58

Nelle acque di Shanghai succedono cose strane e inquietanti, soprattutto per i capitani di marina mercantile. Qualcuno sta interferendo ripetutamente con i segnali del GPS, causando disagi alla navigazione: non semplicemente impedendone l’uso (il che sarebbe fastidioso, ma immediatamente evidente) ma ingannando i ricevitori, che mostrano una posizione diversa da quella reale.

Secondo la MIT Technology Review, ci sono due teorie sui possibili colpevoli: il governo cinese che prova qualche dispositivo di guerra elettronica, o dei criminali in lotta con esso per portare avanti un traffico illegale di sabbia.

— Immagine da Wikimedia Commons


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.