stiamo tranquilli…

Mo’ scendo: L’esperienza in politica di Stefano Quintarelli

Mo’ scendo: L’esperienza in politica di Stefano Quintarelli

0 commenti

Stefano Quintarelli racconta la sua esperienza politica e parlamentare dal 2012 a oggi.

Il 28 dicembre 2012 il Presidente Monti scrisse il tweet in cui diceva “Ho deciso di #salireinpolitica”. Non avevo idea che quel tweet mi avrebbe riguardato direttamente.

Il Pres. Monti stava costruendo Scelta Civica invitando persone senza esperienza politica pregressa a “salire in politica” (essendo la buona politica una cosa alta, sembrava più appropriato di “scendere in politica”, come si usava dire normalmente).

La mia stagione di contributo alla cosa pubblica è iniziata così, il 6 gennaio 2013 quando decisi di salire in politica. Mo’ scendo.

Quel giorno, inaspettatamente, ricevetti una di quelle telefonate che ti cambia la vita: mi fu chiesto di contribuire con le mie competenze in ambito digitale. Ci pensai qualche giorno e mi confrontai con il mio datore di lavoro dell’epoca con il quale avevo assunto da poco un impegno che avrebbe avuto risvolti di rilievo da lì a poco. Lui mi esortò ad accettare, interrompendo la nostra collaborazione dopo solo due mesi dall’inizio.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.