stiamo tranquilli…

Perché i bambini ricchi sanno posticipare meglio le gratificazioni [EN]

0 commenti

Su suggerimento di @cioccopaciocco.

Il classico esperimento “del marshmellow”, iniziato negli anni ’60, aveva avuto un’eco enorme, trovando una correlazione tra il successo nella vita e la capacità, già da bambini, di differire la gratificazione, resistendo all’impulso di preferire un piacere immediato ma piccolo ad uno grande ma più lontano nel tempo.

Un nuovo studio rimette in discussione tutto questo, trovando una correlazione non tra successo e forza di volontà, ma tra successo e ricchezza.

The marshmallow test isn’t the only experimental study that has recently failed to hold up under closer scrutiny. Some scholars and journalists have gone so far to suggest that psychology is in the midst of a “replication crisis.” In the case of this new study, specifically, the failure to confirm old assumptions pointed to an important truth: that circumstances matter more in shaping children’s lives than Mischel and his colleagues seemed to appreciate.

Immagine: Yella Mella Macra

 

 


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.