stiamo tranquilli…

Sardegna: pastori di Romania

0 commenti

A cura di @Qfwfq.

Provengono perlopiù dalla regione romena della Moldova e dall’inizio degli anni duemila hanno cominciato a migrare verso la Sardegna dove sono impiegati nel settore agro-pastorale. Un fenomeno analizzato dall’antropologo Sergio Contu in un articolo per l’Osservatorio Balcani e Caucaso.

Immagine da Flickr.

 


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.