stiamo tranquilli…

Share the road: Ford usa la realtà virtuale e mette l’automobilista nei panni del ciclista

0 commenti

A cura di Akiro

Ford lancia la una campagna a favore della sicurezza stradale grazie alla realtà virtuale, che con le “lenti” dei visori VR simula scene di vita quotidiana nel traffico da punti di vista diversi

Qui il video di presentazione della campagna.

La campagna potrebbe dare buoni frutti, almeno a detta di Ford e dalle dichiarazioni delle persone coinvolte

Secondo i dati ufficiali pubblicati da Ford, il 64% degli automobilisti che ha sperimentato Share the road si è impegnato per il futuro a lasciare più spazio tra la sua vettura e un ciclista in fase di sorpasso. D’altra parte, sempre con il visore VR ma con gli “occhi” dell’automobilista, chi è abituato a pedalare ha invece compreso il rischio di certi comportamenti in sella, tanto che il 60% dei partecipanti si è ripromesso di fare più attenzione prima di immettersi in carreggiata.

Sul sito della campagna son presenti due video dimostrativi con il punto di vista del ciclista e dell’automobilista.

Immagine: U.S. Air Force photo by Samantha Schaffer


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.