stiamo tranquilli…

25 anni senza Ayrton Senna, il mago della pioggia leggenda della Formula 1

25 anni senza Ayrton Senna, il mago della pioggia leggenda della Formula 1

0 commenti

A cura di @NedCuttle21(Ulm).

Su Rai News, l’omaggio ad Ayrton Senna a 25 anni dalla sua scomparsa.

Era il primo maggio 1994, quando sul circuito di Imola, Ayrton Senna perse la vita, in un maledetto fuori pista alla curva del Tamburello. Fu un fine settimana fatale per tutta la Formula 1. Il giorno precedente, infatti, dopo un incidente nelle qualifiche, era morto Roland Ratzenberger, pilota della Simtek.

Soprannominato Magic, il mago della pioggia, il campione perfetto Ayrton Senna ha vinto tre volte il mondiale piloti. Memorabile la sua rivalità con Prost, durata anni tra mille polemiche e senza esclusione di colpi, prima come compagni di squadra alla McLaren poi da avversari anche di team quando Prost passò alla Ferrari. Una rivalità acerrima ma sportiva perché come ripeteva spesso Senna, “la vita è troppo breve per avere nemici”. Storiche anche le battaglie con Nelson Piquet, tutti e due brasiliani, uno di Rio e l’altro di San Paolo, e i sorpassi millimetrici con Nigel Mansell e c’è spazio anche per qualche scontro con un giovanissimo Michael Schumacher.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.