stiamo tranquilli…

Fightertown Iran

0 commenti

A cura di @werner58

Per un curioso scherzo della storia, la rivoluzione islamica in Iran depose lo Shah poco dopo che il suo governo aveva concluso l’acquisto di 80 F-14A Tomcat. Il più potente caccia della marina americana, costruito per fermare i raid di Backfire sovietici nella terza guerra mondiale, avrebbe visto anni di combattimento nella durissima guerra Iran-Iraq, in condizioni molto diverse da quelle per cui era stato progettato.

Tom Cooper di “War is boring” racconta la storia di Hashem All-e-Agha, comandante di uno stormo di F-14, artefice di numerosi successi dell’aviazione iraniana. La prima parte e la seconda si trovano entrambe su Medium.

Colonna sonora consigliata:

Immagine da Wikimedia Commons


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.