stiamo tranquilli…

Fumo un po’ e dopo NON gioco a PES

0 commenti

Secondo quanto riportato da diversi media sembrerebbe che Konami abbia deciso di porre fine alla sua storica serie Pro Evolution Soccer, concorrente della serie FIFA sin dalla fine degli anni novanta e che ha goduto di un seguito di appassionati soprattutto nella prima metà degli anni duemila.

Non si tratterebbe di una cancellazione completa però, la casa videoludica giapponese parrebbe intenzionata a trasformare il proprio titolo calcistico in un free-to-play basato interamente sul gioco online con l’acquisto di “pacchetti virtuali” di giocatori sulla falsariga del famigerato Fifa Ultimate Team, già al centro di diverse polemiche etiche e legali sul suo ruolo nell’educazione dei minori al gioco d’azzardo. Con questo rebranding cambierebbe definitivamente il nome della serie, che diventerebbe semplicemente “eFootball”, e si abbandonerebbero le uscite annuali che prevedevano un nuovo capitolo per ogni stagione calcistica.

Non è chiaro se sarà ancora possibile giocare offline con gli amici in salotto o tentare in solitaria la carriera nella Master League (alzi la mano chi non ha schierato in formazione Castolo o Minanda, o se questa nuova direzione intrapresa dalla Konami prevedrà esclusivamente le sfide online.

 

Immagine da Flickr


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.