stiamo tranquilli…

Facebook ha rimosso gli account di Alex Jones, Milo Yiannopoulos e altri leader accusati di incitare all’odio e alla violenza

Facebook ha rimosso gli account di Alex Jones, Milo Yiannopoulos e altri leader accusati di incitare all’odio e alla violenza

0 commenti

Facebook ha rimosso gli account di alcuni esponenti di estrema destra e leader di movimenti considerati violenti, razzisti e misogini, accusandoli di violare le regole dell’azienda istigando all’odio e alla violenza. I loro account sono stati cancellati anche su Instagram,
Continua a leggere: Facebook ha rimosso gli account di Alex Jones, Milo Yiannopoulos e altri leader accusati di incitare all’odio e alla violenza
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.