stiamo tranquilli…

I genitori di Matteo Renzi sono agli arresti domiciliari

I genitori di Matteo Renzi sono agli arresti domiciliari

0 commenti

Lunedì 18 febbraio Tiziano Renzi e Laura Bovoli, i genitori di Matteo Renzi, sono stati messi agli arresti domiciliari con le accuse di bancarotta fraudolenta, false fatturazioni e fallimento doloso di tre cooperative. Oltre a loro è stato arrestato anche Gian Franco Massone, vice presidente di una delle cooperative su cui sta indagando la procura di Firenze. Gli indagati, scrive il Corriere della Sera, sono in tutto 15: tra loro c’è anche Roberto Bargilli, la persona che guidava il camper di Renzi nella campagna per le primarie del 2012. Oggi sui principali giornali nazionali si spiega il contenuto dell’inchiesta e anche perché i giudici hanno ritenuto necessaria l’ordinanza di custodia cautelare.

Continua  a leggere: Che motivo c’era di mettere ai domiciliari i genitori di Renzi

Fonte: il Post Italia

🐮Link alternativo per i commenti🐮


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.