stiamo tranquilli…

La Corte costituzionale polacca ha stabilito che parte della Convenzione europea dei diritti dell’uomo è incompatibile con la Costituzione del paese

La Corte costituzionale polacca ha stabilito che parte della Convenzione europea dei diritti dell’uomo è incompatibile con la Costituzione del paese

0 commenti

La Corte costituzionale polacca ha stabilito che parte della Convenzione europea dei diritti dell’uomo (CEDU) è incompatibile con la Costituzione del paese. L’incostituzionalità riguarda l’articolo 6 della Convenzione che garantisce il diritto a un processo equo, da parte di un
Continua a leggere: La Corte costituzionale polacca ha stabilito che parte della Convenzione europea dei diritti dell’uomo è incompatibile con la Costituzione del paese
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.