stiamo tranquilli…

L’Europa e il suo problema col software

0 commenti

Europe’s communication needs are currently almost exclusively delivered by Chinese hardware that connects us to US-based platforms. For a variety of reasons, this is not a good idea.

Bert Hubert, imprenditore informatico ed ex membro dei servizi segreti olandesi, riflette sul suo blog sulle motivazioni della profonda dipendenza europea da servizi informatici stranieri, e su una possibile strategia per uscire da questa condizione.

A cura di @werner58

— Immagine da Flickr


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.