stiamo tranquilli…

A colpi di sentenze i giudici liberano l’accesso al mare

0 commenti

Su suggerimento di @Yoghi.

I giudici italiani nell’ultimo biennio hanno riscritto le regole d’accesso al mare, liberandolo da molti vincoli del passato. «Potremmo dire – spiega Gianpiero Cirillo, presidente della sezione del Consiglio di Stato che più deve sentenziare sui contenziosi in materia – che ormai è considerato un bene costituzionalmente garantito, una cosa comune per godere della quale i cittadini non possono essere costretti a fermarsi davanti a barriere invalicabili.

Ne parla un articolo della Stampa.

Immagine da Flickr.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.