stiamo tranquilli…

Alessandro Proto, il lupo di corso Buenos Aires

17 commenti

Su suggerimento di @cocomeraio.

Riccardo Staglianò sul Venerdì di Repubblica lo scorso ferragosto tracciava un ritratto di Alessandro Proto. A differenza di altri finanzieri senza scrupoli, più che manipolare il mercato manipolava la stampa, molto facilmente a quanto pare.

Immagine via Wikimedia Commons.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.