stiamo tranquilli…

L’angolo di Phastidio con Boldrin

L’angolo di Phastidio con Boldrin

di @Carlj2000 • 18 Feb 2019 • 0 commenti 3

A cura di @Carlj2000.

Michele Boldrin e Mario Seminerio si interrogano sul voto del 26 maggio delle europee, sulla decomposizione del m5s, sull’autonomia differenziata. 

Feat, Video

Sciopero

di pigtr • 18 Feb 2019 • 0 commenti 6

Greta Thunberg sentì parlare per la prima volta di cambiamento climatico nel 2011, all’età di otto anni. Lo racconta in un TED Talk che, nel momento in cui scrivo, conta 428.197 visualizzazioni, ma il numero sale di minuto in minuto.

 

Feat, Mondo

L’aumento record dei posti di lavoro negli USA nasconde una realtà problematica [EN]

di Perodatrent • 18 Feb 2019 • 0 commenti 4

A cura di @Perodatrent.

Un articolo sul Guardian commenta la realtà che sta sotto l’aumento dei posti di lavoro negli USA dopo l’ultima recessione, spiegando che ciò che le statistiche normalmente usate non fanno vedere è che la distribuzione di questi posti si sta polarizzando tra posti che richiedono alte competenze e offrono alte paghe, e posti a bassa competenza e basse paghe. 

Economia, Feat

Il paradosso dell’olio di oliva italiano

Il paradosso dell’olio di oliva italiano

di Apollyon • 18 Feb 2019 • 0 commenti 0

A cura di @Apollyon.
L’olivicoltura italiana è basata in gran parte su piccoli imprenditori “tradizionali” che producono un olio di ottima qualità ma con un alto costo di produzione, che impedisce di competere con altri paesi produttori.
 

Feat, Italia

L’antieuropeismo dell’Unione Europea [EN]

di Apollyon • 18 Feb 2019 • 0 commenti 4

A cura di @Apollyon.

Un articolo di Mises del 2016 argomenta circa l’esistenza di due Europe in contrapposizione, la prima intesa come unione spontanea di popoli con interessi comuni, la seconda come Unione Europea, descritta come un organismo politico la cui tendenza alla centralizzazione dei poteri e alla regolamentazione costituisce una minaccia alla libertà economica e sociale dei singoli stati membri. 

Cultura, Feat

The Urban-Rural Divide: perché la geografia conta

di gee • 16 Feb 2019 • 0 commenti 4

Su segnalazione di @gee.

Su Edge Jonathan Rodden, professore al dipartimento di Scienze Politiche a Stanford, racconta come le differenze tra zone rurali e zone urbanizzate hanno influenzato e continuano ad influenzare la politica l’economia degli USA

In the past, it was dispersed rural interest groups who favored free trade, and concentrated urban producers who wanted protection for their new industries.

 

Cultura, Feat

Prima gli italiani. Ricchi

Prima gli italiani. Ricchi

di NedCuttle21(Ulm) • 16 Feb 2019 • 0 commenti 5

A cura di @NedCuttle21(Ulm).

Su Internazionale, Ida Dominijanni riflette sulla trattativa in corso tra il governo giallo-verde e le regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna in merito alla cosiddetta autonomia differenziata. 

Feat, Politica