stiamo tranquilli…

Charlie – 13 settembre 2020

di Sakuragi • 14 Set 2020 • 0 commenti 2

In una delle frequenti fasi di tensione tra il M5S e i giornali degli ultimi anni (tensione anch’essa attenuata di recente, come molte altre delle anomalie di quel partito), alcuni suoi esponenti minacciarono come ritorsione di approvare degli interventi legislativi per ridurre non solo i cosiddetti contributi diretti e indiretti ai giornali (quelli indiretti sono agevolazioni varie soprattutto al settore della carta stampata di cui beneficiano tutti), ma anche di abolire quella forma ulteriormente indiretta di contributo che sono le inserzioni pubblicitarie prescritte dalla legge per le comunicazioni da parte di enti e amministrazioni pubbliche: quelle più frequenti e familiari a chi sfoglia i quotidiani sono i bandi di gara pubblici, poi ci sono avvisi diversi che si ritiene corretto abbiano estesa pubblicità tra i cittadini e gli interessati e non restino confinati ai documenti amministrativi; e anche la pubblicazione delle sentenze processuali, che ha altre regolamentazioni ma che si riferiscono in molti casi sempre alla carta stampata.

 

Cultura, Feat

77a Mostra del Cinema di Venezia – Il gran finale

di Mambombuti • 12 Set 2020 • 0 commenti 7

Questa sera alle 19 si terrà la Cerimonia di Premiazione della settantasettesima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, edizione fortemente e coraggiosamente voluta dal nuovo Presidente della Biennale Roberto Cicutto e dal Direttore della Mostra del Cinema Alberto Barbera per “dare un segnale di fiducia e di concreto sostegno al mondo del cinema e all’industria audiovisiva duramente colpiti dalla diffusione del virus e dalle sue drammatiche conseguenze”. 

Cultura, Feat

L’equilibrio della natura non esiste

di namelotron • 12 Set 2020 • 0 commenti 6

Marco Ferrari, giornalista e comunicatore scientifico, su “Il Tascabile” propone la “storia di un’ipotesi sbagliata e di successo – che può essere pericolosa”

C’è un concetto che sembra essere dato per scontato da tutti, che permea libri e trasmissioni televisive di divulgazione, documentari e anche film di intrattenimento.

 

Feat, Scienza

Bellezza

di Sakuragi • 10 Set 2020 • 0 commenti 3

Perché i fiori sono belli, se non possono vedersi? Poeti e scienziati passano il tempo a indagare la natura delle linee inseguite dalla bellezza, e ci capiscono giusto un po’: tra giustificazioni di utilità e sezioni tecniche, ingegnerie al rovescio, ne escono tristi.

 

Cultura, Feat