stiamo tranquilli…

La rivoluzione politica etiope

di Martopix • 15 Lug 2018 • 0 commenti 0

A cura di @Martopix.

Il nuovo primo ministro etiope Abiy Ahmed, di cui il Post aveva parlato con speranza a marzo, sembra non aver disatteso le aspettative, liberando prigionieri politici, aprendo all’Eritrea e mostrando un approccio carismatico è amichevole alla politica. 

Feat, Mondo

La classifica più recente dei libri più letti di sempre

di NedCuttle21(Ulm) • 14 Lug 2018 • 0 commenti 0

A cura di @NedCuttle21(Ulm).

Il Sole 24 Ore pubblica una recente infografica sui libri più venduti.

Con l’arrivo dell’estate, e più in generale delle vacanze estive, normalmente si materializza quel contesto ideale per chi decide di rilassarsi leggendosi uno o più libri che, durante l’anno, per un motivo o per l’altro, non si è riusciti a leggere e che probabilmente sono stati comprati ad ogni modo con lungimiranza.

 

Cultura, Feat

Il pensiero di un “colono” sul futuro di Israele [EN]

di MBfacundo • 14 Lug 2018 • 0 commenti 4

A cura di @MBfacundo.

In questo scritto uscito l’anno scorso sulla sezione Op-Ed del New York Times, Yishai Fleisher il portavoce internazionale della comunità ebraica di Hebron riassume secondo la sua visione di “colono” gli errori commessi da Israele nel sostenere la soluzione a due stati, e l’inevitabile fallimento di questa opzione, come dimostrato dal non riuscire a controllare gli insediamenti ebraici. 

Feat, Mondo

Perché avremmo fatto a meno del parere del consiglio superiore della sanità sulla cannabis light

di Akiro • 13 Lug 2018 • 0 commenti 4

A cura di @Akiro (modificato).

Su The Vision Giuseppe Francaviglia afferma che del divieto sulla cannabis light, ma anche la cannabis in generale, sono argomenti spesso trattati senza le dovute conoscenze se non per rinfrancare il proibizionismo:

II parere del Consiglio superiore della sanità, dice Francaviglia, “è stata l’ennesima occasione per tentare di affermare un proibizionismo fine a se stesso”, ignorando studio del 2015. 

Feat, Italia

La storia del pogrom di Kielce

La storia del pogrom di Kielce

di pendolare • 13 Lug 2018 • 0 commenti 9

A cura di @Pendolare.

Wikiradio, programma di Rai Radio 3, racconta la storia del pogrom di Kielce

Nell’immediato dopoguerra, in Polonia, si verificò la paradossale convergenza di due atteggiamenti: da una parte la posizione del governo comunista, che ricalcò la linea sovietica di non valorizzare la specificità ebraica del genocidio; dall’altra, la convinzione radicata all’interno della popolazione, secondo cui gli ebrei erano degli estranei e dei nemici della nazione polacca.

 

Cultura, Feat