stiamo tranquilli…

Se per un giornalista, quota 87 non è populista

Se per un giornalista, quota 87 non è populista

di ecomostro • 2 Nov 2021 • 0 commenti 13

Un articolo di Tito Boeri e Roberto Perotti su La Voce porta all’attenzione un argomento sul quale stranamente i giornali (anche quelli che tacciavano di essere populista la “Quota 100” del governo gialloverde) non si sono molto soffermati: l’insostenibilità del sistema pensionistico dei giornalisti dipendenti (la cassa previdenziale INPGI1 viaggia infatti con deficit attorno ai 200 milioni di euro annui). 

Media

Il tribunale di Roma ha ordinato l’oscuramento di alcune pagine del giornale online Fanpage riguardanti un’inchiesta sui rimborsi illeciti ricevuti dalla Lega

Il tribunale di Roma ha ordinato l’oscuramento di alcune pagine del giornale online Fanpage riguardanti un’inchiesta sui rimborsi illeciti ricevuti dalla Lega

di hookii • 23 Set 2021 • 0 commenti 7

Giovedì il giudice delle indagini preliminari del tribunale di Roma, Paolo Andrea Taviano, ha ordinato l’oscuramento di alcune pagine del giornale online Fanpage in cui è contenuta un’inchiesta sui 49 milioni di euro di rimborsi elettorali ricevuti illecitamente dalla Lega. 

Ex feed, Media

Nei primi tre mesi del 2021 Netflix ha avuto 4 milioni di nuovi abbonati, un terzo in meno di quelli che aveva previsto

Nei primi tre mesi del 2021 Netflix ha avuto 4 milioni di nuovi abbonati, un terzo in meno di quelli che aveva previsto

di hookii • 21 Apr 2021 • 0 commenti 3

Nei primi tre mesi del 2021 Netflix ha avuto 4 milioni di nuovi abbonati, un terzo in meno dei 6 milioni che aveva previsto: secondo diversi giornali americani, che hanno utilizzato i dati raccolti dalla società Parrot Analytics, il motivo degli
Continua a leggere: Nei primi tre mesi del 2021 Netflix ha avuto 4 milioni di nuovi abbonati, un terzo in meno di quelli che aveva previsto
Fonte: il Post Media

 

Ex feed, Media

Una critica al “post-giornalismo”

Una critica al “post-giornalismo”

di Saburo • 16 Feb 2021 • 0 commenti 0

Un pezzo pubblicato su City Journal, una rivista di politica pubblicata dal Manhattan Institute for Policy Research, analizza il modo in cui il New York Times e altri media di spicco negli USA hanno apparentemente adottato un modello di informazione militante a scapito di un tradizionale approccio giornalistico più obiettivo. 

Media, Rapide