stiamo tranquilli…

En Marche il partito inesistente?

0 commenti

Si può governare la Francia senza un partito strutturato? La domanda è ricorrente quando si parla del mondo che sostiene il progetto di Emmanuel Macron. Il presidente francese ha vinto le elezioni nonostante non avesse un suo partito, e sta governando la Francia in modo molto verticale, senza che, per il momento, dal suo movimento politico siano emerse personalità tali da poter rivendicare un’autonomia politica (come invece accadeva nei socialisti e nei gollisti anche quando il presidente era un leader riconosciuto e incontestato, come François Mitterrand o Nicolas Sarkozy).

Continua a leggere su Marat, la newsletter di Francesco Maselli.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.