stiamo tranquilli…

Esperimenti di welfare nell’Africa sub-sahariana

0 commenti

Un articolo di Sara Nicoletti sul Centro Studi Internazionali parla della previdenza sociale in Africa.

Secondo un recente report della Banca Mondiale, l’Africa sub-Sahariana è l’unica area del globo nella quale il numero di persone al di sotto della soglia di povertà (definita come un guadagno di almeno $1.90 al giorno) aumenta invece di diminuire. A vivere in condizioni di povertà estrema sono circa 413 milioni di Africani, più della metà dei circa 736 milioni a livello globale.

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.