stiamo tranquilli…

Il DDL Zan è importante anche contro la discriminazione delle persone con disabilità

Il DDL Zan è importante anche contro la discriminazione delle persone con disabilità

0 commenti

Il testo proposto, dunque, come ha fatto notare Vitalba Azzollini su Valigia Blu, intende “sanzionare con particolare severità atti di discriminazione o violenza commessi a danno di determinate persone per ciò che esse sono”, e aggiunge al novero delle condizioni della persona meritevoli di specifica e rafforzata tutela dal punto di vista penale quella della disabilità.

Le motivazioni alla base di questa scelta sono molte ed evidenti: il Consiglio nazionale della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), una delle principali organizzazioni ombrello italiane per la tutela e promozione dei diritti delle persone con disabilità, ha evidenziato come queste ultime siano esposte a insulti e disprezzo che si traducono molto spesso in comportamenti discriminatori originati da pregiudizi e stereotipi, con il succedersi di episodi che “vanno dal bullismo e cyberbullismo nelle scuole ai maltrattamenti e violenze in alcune RSA, fino alla sosta vietata delle autovetture negli spazi riservati”.

Ne parla Valigia Blu.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.