stiamo tranquilli…

Il movimento del no

0 commenti

A cura di @Yoghi e @Nameless Ghoul.

Repubblica pubblica un’infografica interattiva delle opere bloccate dai per volontà del Movimento 5 Stelle. Si tratta di 24 progetti in tutta Italia, tra cui strade e ospedali.

Danilo Toninelli, il ministro ai Trasporti fresco di ultimatum dalla Francia sulla Torino-Lione, detta la linea comportandosi come se i cantieri non esistessero e ci fosse una carta geografica intonsa su cui decidere se aprirli o meno. Ma non è il solo.

Tra le opere che stanno creando tensione l’interno dle Movimento 5 Stelle e del governo Conte c’è il gasdotto trans-adriatico noto come TAP. Come riporta Repubblica, Giuseppe Conte e Luigi di Maio sarebbero a favore perché temono che, altrimenti, lo stato si troverebbe a dover pagare penali molto alte. Sul punto è nata un’opposizione interna legata ai movimenti no-TAP, che sta chiedendo le dimissioni dei parlamentari cinque stelle eletti in Puglia.

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.