stiamo tranquilli…

Il papa riforma le sanzioni penali nella Chiesa

0 commenti

Papa Francesco ha promulgato un’aggiornamento del Libro VI del Codice di Diritto Canonico. Tra le novità:

  • si rafforza il concetto che il fine della pena è quella correttivo;
  • si rafforza il concetto che tutti sono innocenti fino a prova contraria;
  • il canone 1379 punisce esplicitamente l’attentata ordinazione di una donna;
  • si  ribadiscono le punizioni per gli  ecclesiastici pedofili (can 1398).

Ecco il nuovo testo e la presentazione su Vatican News.

Immagine da Flickr


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.