stiamo tranquilli…

Il peccato originale della Rete

0 commenti

In un dialogo su Substack i giornalisti Charlie Warzel e Shoshana Wodinski cercano di illustrare l’intricatissimo ecosistema della pubblicità online, gettando una luce sulla foresta di centinaia di società che alimentano Internet nutrendosi di dati personali.

Nota bene: per le differenze legislative fra UE ed USA, non tutto quello che viene descritto è applicabile al mercato europeo.

— Immagine da DepositPhotos


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.