stiamo tranquilli…

Il Regno Unito mette su una nuova azienda, la Great British Railways [EN]

0 commenti

Reuters riporta la notizia che il governo del Regno Unito ha deciso di riorganizzare il trasporto ferroviario, che era stato privatizzato dai conservatori di John Major sulla scia delle trasformazioni imposte da Margareth Thatcher per arginare gli effetti corrosivi del socialismo.

La frammentazione che ne era derivata aveva provocato molte lamentele tra gli utenti, col governo chiamato in soccorso dei concessionari a più riprese, ed il colpo di grazia era stato dato dall’epidemia di Covid-19. In particolare, come riporta lo Observer, i liberisti lamentavano che uno degli obiettivi fondamentali della privatizzazione, cioè la concorrenza tra gli operatori che avrebbe dovuto portare ad un servizio migliore, non era stato raggiunto, dato che due terzi delle commesse erano state concesse per affidamento diretto senza gara.

Immagine da Geograph.co.uk


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.