stiamo tranquilli…

Il “ritorno” dell’eroina e la diffusione fra i più giovani

0 commenti

Su suggerimento di @insitu.

Un articolo di Claudia Torrisi pubblicato su Valigia Blu spiega cosa c’è di nuovo nell’uso di eroina in Italia, in particolare tra gli adolescenti, e cosa è mancato negli ultimi anni in materia di prevenzione.

Nel suo saggio Eroina. La malattia da oppioidi nell’era digitale, Giancane ha analizzato come la sostanza negli ultimi anni si sia “adattata alle circostanze”, riprendendo a diffondersi con modalità diverse, “penetrando in nuove fasce sociali e, soprattutto, tornando di moda fra i più giovani”. Una penetrazione che è iniziata già più di dieci anni fa, ma che solo in tempi più recenti si è fatta più evidente.

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.