stiamo tranquilli…

Immagina una mela: ci riesci? Io no

0 commenti

Su suggerimento di @GiMa.

Massimo Sandal spiega su Esquire cos’è l’afantasia, vale a dire la poco studiata condizione di chi non è in grado di visualizzare volutamente immagini mentali.

Non ho un occhio della mente. L’afantasia non è così rara – si stima ne sia affetto come minimo il 2-3% della popolazione – ma è stata riconosciuta ufficialmente dalla comunità scientifica solo di recente, nel 2015. In rarissimi casi può essere causata da lesioni cerebrali, ma per molti è una condizione congenita, con cui si convive fin dalla nascita. Spesso senza rendersene conto.

Immagine da Flickr.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.