stiamo tranquilli…

Johnson&Johnson dovrà pagare 8 miliardi di dollari a un uomo che aveva sviluppato una ginecomastia in seguito all’uso di un farmaco antipsicotico

Johnson&Johnson dovrà pagare 8 miliardi di dollari a un uomo che aveva sviluppato una ginecomastia in seguito all’uso di un farmaco antipsicotico

0 commenti

Johnson&Johnson è stata condannata da una giuria di Philadelphia, negli Stati Uniti, a pagare 8 miliardi di dollari di danni (7,2 miliardi di euro) a un uomo che aveva sviluppato una ginecomastia, ovvero un ingrossamento delle mammelle, in seguito all’uso di Risperdal,
Continua a leggere: Johnson&Johnson dovrà pagare 8 miliardi di dollari a un uomo che aveva sviluppato una ginecomastia in seguito all’uso di un farmaco antipsicotico
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.