stiamo tranquilli…

Lavorare nell’editoria ai tempi di #OccupayISBN

85 commenti

Su suggerimento di @bambee.

ISBN, casa editrice indipendente fondata da Massimo Coppola, è stata nei giorni scorsi al centro di qualche polemica perchè insolvente (ne abbiamo dato notizia anche su hookii). Christian Raimo cerca di dare una lettura più approfondita della crisi dell’editrice e più in generale del mondo dell’editoria, con le sue abitudini consolidate ma discutibili, e della frustrazione dei lavoratori non pagati che hanno sollevato il problema, puntando l’attenzione anche sulle precarie condizioni di lavoro dei traduttori.

Immagine da Wikimedia Commons.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.