stiamo tranquilli…

Le banche europee nel mirino per riciclaggio e corruzione

Le banche europee nel mirino per riciclaggio e corruzione

0 commenti

Su suggerimento di @gragnuola.

Lettera43 riporta che alcune banche europee avrebbero “un serio problema in materia di riciclaggio”.

Le dimissioni dell’amministratore delegato della Danske Bank, rassegnate mercoledì 19 settembre per transazioni sospette del valore di 200 miliardi di euro, sono tutto fuorché un fulmine a ciel sereno. L’istituto, attraverso la sua filiale in Estonia, avrebbe riciclato almeno 30 miliardi di dollari provenienti da Russia, Ucraina, Azerbaijan e da altri Paesi dell’ex blocco sovietico tra il 2007 e il 2015. «Non siamo in grado di quantificare le reali somme di denaro riciclate dalla nostra filiale», hanno affermato i dirigenti della banca in conferenza stampa, al termine della quale l’ad Thomas Borgen ha rassegnato le dimissioni.

 


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.