stiamo tranquilli…

Le formiche in ospedale. Ma cosa sta succedendo al Santo Bosco di Napoli? Il punto della situazione

Le formiche in ospedale. Ma cosa sta succedendo al Santo Bosco di Napoli? Il punto della situazione

0 commenti

A cura di @Perodatrent

Quotidiano Sanità pubblica un articolo in cui commenta le notizie sulla presenza di formiche nell’ospedale S. Giovanni Bosco di Napoli. Ne emerge un quadro,  almeno dal punto di vista dei dirigenti e manager, poco rassicurante.

Probabilmente il lavoro approfondito di bonifica della Asl sta ottenendo risultati. E anche i lavori che proseguono sugli esterni con la chiusura dei buchi nei mattoni forati, sebbene vadano avanti molto a rilento, sono il segno di un intervento profondo sul ripristino di precondizioni di sicurezza minime sul piano strutturale. L’eco mediatica delle ripetute denunce di operatori e pazienti, le ispezioni del ministero, le visite continue del Nas, il lavoro della stessa commissione interna, condite dalle continue polemiche politiche hanno però finito per invelenire i rapporti di lavoro e, probabilmente, fatto da catalizzatore a vecchie ruggini e incomprensioni che molto spesso sono il cancro dei luoghi di lavoro.

Gli episodi delle ultime settimane, avvenuti in Rianimazione sono un esempio del clima molto teso che si respira in ospedale. “Quanto segnalato dal dirigente medico – avverte Forlenza – cui va apprezzamento e solidarietà, dimostra che vi è personale all’interno del presidio non interessato alla salute dei pazienti ma ad utilizzare la vicenda formiche per raggiungere altri scopi non dichiarati ma intuibili. Per questo personale si assumeranno presto i provvedimenti che la gravità del caso impone”.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.