stiamo tranquilli…

Liberato dopo 33 anni il narco Carlos Lehder

Liberato dopo 33 anni il narco Carlos Lehder

0 commenti

Il quotidiano di Bogotà Vanguardia riferisce che dopo 33 anni di carcere negli Stati Uniti è stato liberato Carlos Lehder, uno dei più famosi capi del Cartello di Medellín. Si trova oggi in Germania, paese di origine di suo padre.
Un videoservizio abbastanza curioso su La Crónica del Quindío (quotidiano locale di Armenia, città natale di Lehder) parla del lussuoso hotel “La Posada Alemana” fondato dal padre del narcotrafficante, edificio che oggi versa in rovina.
Un articolo del quotidiano colombiano El Tiempo parla invece dell’intera isola che Lehder aveva acquistato alle Bahamas a fine anni ’70 come luogo di vacanza (nonché come scalo per i voli con cui portava la droga negli Stati Uniti), e lamenta come la giustizia colombiana non abbia effettuato le procedure necessaria per sequestrare questo ed altri beni all’estero del soggetto.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.