stiamo tranquilli…

L’infermiera di Piombino accusata di aver ucciso dieci pazienti è stata assolta in appello dopo che in primo grado era stata condannata all’ergastolo

L’infermiera di Piombino accusata di aver ucciso dieci pazienti è stata assolta in appello dopo che in primo grado era stata condannata all’ergastolo

0 commenti

Lunedì la Corte di Appello di Firenze ha assolto dall’accusa di omicidio plurimo volontario Fausta Bonino, l’infermiera accusata di aver ucciso dieci pazienti dell’ospedale di Piombino, in Toscana, tra il 2014 e il 2015. In primo grado, nell’aprile del 2019,
Continua a leggere: L’infermiera di Piombino accusata di aver ucciso dieci pazienti è stata assolta in appello dopo che in primo grado era stata condannata all’ergastolo
Fonte: il Post Italia


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.