stiamo tranquilli…

Nuovi lockdown in Cina

Nuovi lockdown in Cina

0 commenti

Il Post dice che le misure riguardano decine di milioni di abitanti di diverse grandi città: sono stati decisi dopo un nuovo aumento dei contagi da coronavirus 

Complessivamente l’imposizione del nuovo lockdown, in alcuni casi limitato ad alcune aree, ha già comportato la chiusura di scuole, ristoranti, attività commerciali e locali di intrattenimento e la riduzione dei trasporti.

Anche se si prevede che i lockdown durino pochi giorni, non è escluso che il governo cinese decida di estenderli, come già successo in passato. Ad esempio a Shanghai fu imposto un lockdown durissimo, durato oltre due mesi, che provocò proteste e malcontento tra i milioni di cittadini costretti in casa per settimane, spesso con metodi violenti e senza accesso ad alcuni beni essenziali.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.