stiamo tranquilli…

Omofobia, i vescovi italiani: non serve una nuova legge, rischio derive liberticide

0 commenti

Un articolo della Stampa riporta l’opposizione della CEI alle nuove proposte di legge contro l’omofobia.

Si tratta, ricorda il quotidiano della Cei Avvenire, di cinque ddl (Boldrini, Zan, Scalfarotto, Perantoni, Bartolozzi) che puntano a modificare agli articoli 604-bis e 604-ter del Codice penale, in materia di violenza o discriminazione per motivi di orientamento sessuale o identità di genere. I testi dovrebbero essere votati a luglio.


Immagine da pxhere.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.