stiamo tranquilli…

Quanto resiste il DNA nello spazio?

43 commenti

Su suggerimento di @Ander Elessedil.

La domanda, a cui hanno voluto rispondere alcuni ricercatori svizzeri, è importante per una serie di questioni, anche di attualità, come la presenza e resistenza di composti organici al di fuori della Terra (su comete, per esempio…), problemi di contaminazione delle sonde e dei rover, la sempre presente teoria della panspermia.

Per riuscire a dare una prima risposta hanno applicato alcuni campioni all’esterno di un razzo poi lanciato in volo sub-orbitale a meno di 300km di altezza, al di sotto della quota della ISS, e hanno analizzato cosa restava.

 

Immagine da Wikimedia Commons


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.