stiamo tranquilli…

Rivolta nella fonderia Renault in vendita

0 commenti

Su Quattroruote si riporta la notizia del sequestro dei manager di un impianto Renault da parte dei dipendenti

È altissima la tensione intorno al futuro della fonderia della Renault a Caudan, in Bretagna. Ieri i lavoratori hanno organizzato una manifestazione di protesta contro la vendita dell’impianto arrivando fino a uno dei gesti più estremi, per quanto non nuovo nella storia delle relazioni sindacali in Francia: la fabbrica è stata completamente circondata dai picchetti dei manifestanti e alcuni di questi sono entrati nella palazzina direzionale prendendo in ostaggio sette dirigenti. La loro liberazione è avvenuta solo nella tarda serata

Immagine da Public Domain Archive


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.