stiamo tranquilli…

Secondo la procura militare di Roma Emanuele Scieri, morto nel 1999 nella caserma Gamerra di Pisa, fu ucciso da tre caporali

Secondo la procura militare di Roma Emanuele Scieri, morto nel 1999 nella caserma Gamerra di Pisa, fu ucciso da tre caporali

0 commenti

Secondo la procura militare di Roma Emanuele Scieri, allievo paracadutista morto ventiseienne il 13 agosto 1999 nella caserma Gamerra di Pisa, fu ucciso da tre caporali che lo costrinsero a salire su una torre d’addestramento da cui lo fecero cadere.
Continua a leggere: Secondo la procura militare di Roma Emanuele Scieri, morto nel 1999 nella caserma Gamerra di Pisa, fu ucciso da tre caporali
Fonte: il Post Italia


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.