stiamo tranquilli…

Back to the Gulf Futurist [EN]

di H. • 27 Dic 2021 • 0 commenti 2

Un articolo ospitato su Whitney, il sito dell’omonimo Museo di Arte Americana di New York, discute dell’idea di “Gulf Futurism” introdotto dalla scrittrice, artista e regista Sophia Al-Maria, e del messaggio rappresentato dai recenti cambiamenti sociali e culturali nel mondo arabo:

Nearly a decade ago, Al-Maria coined the term “Gulf Futurism” to describe life in cities like Dubai and Doha, where great oil wealth brought with it unprecedented urban development, conspicuous consumption, and the embrace of technology as well as the concomitant issues of inequality, labor, and environmental devastation, entrenched religious fundamentalism, and the erasure of history. 

 

Cultura, Feat

“Sforzare la natura” – Pontormo e il ciclo perduto di San Lorenzo

di Alan Cowan • 9 Mag 2020 • 0 commenti 17

Tra il 1546 e il 1557 Jacopo da Pontormo si barrica come suo solito sui ponteggi eretti per l’occasione nel coro di San Lorenzo a Firenze e per dieci anni si consuma nell’esecuzione di quello che forse sarebbe stato il suo capolavoro, qualcosa in grado di rivaleggiare per potenza del messaggio col Giudizio di Michelangelo ma più astratto e allucinato.

 

Cultura, Feat

Consigli per editori dall’Italia del ‘500

di ecumene empirica • 21 Giu 2019 • 0 commenti 5

Su suggerimento di @ecumene empirica.

Un articolo pubblicato su L’Indiscreto racconta la storia di Aldo Manuzio, pioniere dell’editoria.

A Manuzio dobbiamo nientemeno che l’indice, la numerazione a fondo pagina, il corsivo (introdotto con la sua edizione delle epistole di Santa Caterina), la straordinaria innovazione del volume tascabile e quello che si considera ancora oggi il più bel libro stampato al mondo, l’Hypnerotomachia Poliphili.

 

Cultura, Feat

Il Grande Vuoto [EN]

Il Grande Vuoto [EN]

di Alan Cowan e PaMar • 17 Mag 2019 • 0 commenti 6

A cura di @Alan Cowan e @Pamar.

Nothing But Solitude.
When Renaissance explorers went north, they found a lunar landscape here on earth.

 

Cultura, Rapide

Di ritratti, amici e somiglianze

di Alan Cowan • 11 Gen 2018 • 0 commenti 4

A cura di @Alan Cowan.

Sul blog Speculum Artis si parla di alcune ipotesi sulle identità di due personaggi ritratti da Raffaello e a tutt’oggi ancora senza nome: il giovane dell’Autoritratto con un amico e quello del ritratto Thyssen-Bornemisza. 

Cultura, Feat