stiamo tranquilli…

“Qui alium sequitur nihil invenit” (o Degli inizi di Francesco Borromini)

0 commenti

Su suggerimento e a cura di @Yoghi e @Speculum Artis.

Una panoramica sulla formazione di Francesco Borromini, uomo tormentato, artista eccentrico e massimo artefice dell’architettura barocca insieme a Bernini, e sul suo primo capolavoro romano: San carlo alle Quattro Fontane.

Immagine da Speculum Artis.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.