stiamo tranquilli…

Tatuarsi in chiesa

Tatuarsi in chiesa

0 commenti

Un articolo dell’Osservatore Romano sdogana dal punto di vista della dottrina cattolica la pratica di farsi tatuaggi sulla pelle, raccontando in termini positivi l’iniziativa «Tätowieren vor dem Altar» con la quale qualche settimana fa in una chiesa medievale di Francoforte un operatore ha tatuato i fedeli, dopo che gli attrezzi erano stati benedetti dal frate cappuccino che aveva organizzato l’evento.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.