stiamo tranquilli…

Toyota progetta una “Città Intrecciata” alimentata ad idrogeno [EN]

0 commenti

New Atlas riporta il comunicato con cui Toyota ha presentato al CES il progetto urbanistico di una intera comunità costruita ex novo e basata sull’alimentazione ad idrogeno dei mezzi di trasporto,  e su produzione di elettricità tramite pannelli solari.

Scheduled to begin breaking ground in 2021, the Woven City will be built on a stretched grid of pathways that aim to separate traffic into discrete paths for self-driving mobility pods, pedestrians, and medium-speed mobility devices like electric scooters, bicycles, skateboards and monowheels. The average modern-day street, the thinking goes, is a mess of things traveling at wildly different speeds. Why not optimize each street for a vehicle type and give each one a better, safer experience?

Alla notizia della presentazione viene aggiunto un commento sulla problematicità di chiamare “verde” un progetto basato sull’intenzione di delegare all’Australia la produzione dell’idrogeno necessario, con i costi ambientali che questo implicherebbe.

Immagine da pixabay.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.