stiamo tranquilli…

Un mangaka deputato

Un mangaka deputato

0 commenti

Marina Flocco su DrCommodore parla di una «prima volta» alla Dieta giapponese.

Poco dopo le 20 in Giappone, l’autore Ken Akamatsu è stato confermato tra i candidati vincitori di un seggio all’interno del Parlamento giapponese. Questa sua vittoria conferma l’arrivo del primo autore manga in assoluto in Parlamento. Egli si era candidato come membro del Partito Liberale Democratico (LDP), e già a metà dicembre 2021 aveva annunciato il suo intento a candidarsi alle elezioni del 2022.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.