stiamo tranquilli…

Twitter e Facebook hanno accusato il governo cinese di essere dietro a diversi profili falsi che facevano disinformazione sulle proteste a Hong Kong

Twitter e Facebook hanno accusato il governo cinese di essere dietro a diversi profili falsi che facevano disinformazione sulle proteste a Hong Kong

di hookii • 19 Ago 2019 • 0 commenti 0

Twitter e Facebook hanno accusato il governo cinese di essere dietro a diversi profili, pagine e gruppi che pubblicavano sui social network contenuti che avevano il fine di creare discordia intorno al dibattito sulle proteste delle ultime settimane a Hong
Continua a leggere: Twitter e Facebook hanno accusato il governo cinese di essere dietro a diversi profili falsi che facevano disinformazione sulle proteste a Hong Kong
Fonte: il Post Mondo

 

FEED

La maggioranza Ursula

di pigtr • 19 Ago 2019 • 0 commenti 2

Non è il caso di analizzare qui i tanti, avventurosi e spesso fantasmagorici scenari che ci offre la politica italiana e, tantomeno, sappiamo se questo eventuale accordo giallorosso andrà a sostituire il contratto gialloverde che ha retto questa prima fase della legislatura.

 

Feat, Italia

È morto il miliardario danese Lars Larsen, fondatore della catena di arredamento Jysk

È morto il miliardario danese Lars Larsen, fondatore della catena di arredamento Jysk

di hookii • 19 Ago 2019 • 0 commenti 3

È morto Lars Larsen, fondatore della catena di negozi di arredamento Jysk e uno degli uomini più ricchi della Danimarca. Larsen, nato nel 1948, aveva fondato Jysk nel 1979 investendo i suoi risparmi: da un negozio che vendeva piccoli oggetti per
Continua a leggere: È morto il miliardario danese Lars Larsen, fondatore della catena di arredamento Jysk
Fonte: il Post Economia

 

FEED

Due stazioni di monitoraggio della radioattività in Russia hanno smesso di inviare dati dopo l’incidente dell’8 agosto

Due stazioni di monitoraggio della radioattività in Russia hanno smesso di inviare dati dopo l’incidente dell’8 agosto

di hookii • 19 Ago 2019 • 0 commenti 1

Due stazioni di monitoraggio della radioattività in Russia hanno smesso di inviare dati dopo l’incidente nucleare dell’8 agosto. Si tratta delle due stazioni più vicine al luogo dell’incidente, avvenuto nei pressi della base militare di Nenoksa, sulla costa del Mar
Continua a leggere: Due stazioni di monitoraggio della radioattività in Russia hanno smesso di inviare dati dopo l’incidente dell’8 agosto
Fonte: il Post Mondo

 

FEED