stiamo tranquilli…

Un’auto su cui viaggiavano tre migranti è stata inseguita e attaccata nei pressi di San Severo, in Puglia: due di loro sono rimasti feriti

Un’auto su cui viaggiavano tre migranti è stata inseguita e attaccata nei pressi di San Severo, in Puglia: due di loro sono rimasti feriti

di hookii • 26 Apr 2021 • 0 commenti 5

Nella notte tra domenica e lunedì, verso le 2 del mattino, un’auto su cui viaggiavano tre migranti è stata inseguita e attaccata nella zona agricola nei pressi di San Severo, in Puglia, vicino all’insediamento di migranti che i suoi abitanti
Continua a leggere: Un’auto su cui viaggiavano tre migranti è stata inseguita e attaccata nei pressi di San Severo, in Puglia: due di loro sono rimasti feriti
Fonte: il Post Italia

 

Ex feed, Italia

La Russia ha espulso un diplomatico italiano per il caso dell’ufficiale della Marina fermato per spionaggio

La Russia ha espulso un diplomatico italiano per il caso dell’ufficiale della Marina fermato per spionaggio

di hookii • 26 Apr 2021 • 0 commenti 2

Il ministero degli Esteri russo ha ordinato l’espulsione di un diplomatico italiano in risposta alla precedente espulsione di due diplomatici russi da parte dell’Italia: questa misura era stata presa in seguito all’arresto dell’ufficiale della Marina italiana Walter Biot, accusato di
Continua a leggere: La Russia ha espulso un diplomatico italiano per il caso dell’ufficiale della Marina fermato per spionaggio
Fonte: il Post Mondo

 

FEED

Il modello Cina: meritocrazia politica e limiti della democrazia

di f.r.s. • 26 Apr 2021 • 0 commenti 3

Il Mulino recensisce Il modello Cina: meritocrazia politica e limiti della democrazia del sociologo canadese Daniel A. Bell, nel quale l’autore presenta il modello cinese al resto del mondo, evidenziando come il suo sistema di meritocrazia politica, da lui definita «l’idea che il potere politico dovrebbe essere distribuito secondo le abilità e le virtù», potrebbe avere dei vantaggi rispetto al processo democratico a cui siamo abituati noi occidentali. 

Cultura, Feat

A Mogadiscio, in Somalia, ci sono stati scontri molto violenti tra sostenitori e oppositori del presidente

A Mogadiscio, in Somalia, ci sono stati scontri molto violenti tra sostenitori e oppositori del presidente

di hookii • 26 Apr 2021 • 0 commenti 0

Domenica a Mogadiscio, la capitale della Somalia, ci sono stati scontri tra soldati sostenitori del presidente Mohamed Abdullahi Mohamed e militari che si sono schierati con le opposizioni: gli scontri, tra i più violenti avvenuti da anni in città, sono
Continua a leggere: A Mogadiscio, in Somalia, ci sono stati scontri molto violenti tra sostenitori e oppositori del presidente
Fonte: il Post Mondo

 

FEED