stiamo tranquilli…

Andrea Costa, un socialista da ricordare

0 commenti

Un articolo del 2018 apparso su Strisciarossa parla della figura del “primo socialista” Andrea Costa, della situazione attuale della città di Imola e della sua classe dirigente.

La lapide sopravvive da decenni, consegnandogli un’esistenza marmorea: «Andrea Costa, apostolo del socialismo». Ci si passa davanti oramai senza farci caso, attraversando uno dei corsi principali della sua città natale, Imola, dove nacque, il 30 novembre del 1851.

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.